INCONTRO CON L'AUTORE

Sabato 9 settembre presso la Sala Don Sterpi del Piccolo Cottolengo Milanese
è stato presentato il libro Don Egidio Adobati, alle sorgenti di una missione scritto da Oliviero Arzuffi.
Il libro narra la vita e le opere del Missionario Orionino Don Egidio Adobati, che ha dedicato la propria vita ai più poveri dal 1949 al 1952 in Brasile.
Nel gennaio del1952, a soli 35 anni, al ritorno di una visita nella missione di Tocantinopolis nel Goiàs, regione dell’impervio Nord.
il Sacerdote annegò in canoa a seguito di un’improvvisa tempesta.
Il suo esempio di fede e di carità fanno si che ancora oggi la sua tomba sia oggetto  di culto da parte delle popolazioni locali.
All’incontro, presentato dal Direttore Don Pierangelo Ondei, oltre ad Oliviero Arzuffi, autore del testo e di molte altre pubblicazioni, sono intervenuti Rosaria Gherardi Renaud, nipote di Don Egidio e Giambattista Gherardi, giornalista del Corriere della Sera e dell’Eco di Bergamo.
I commenti dell’autore sono stati intervallati da alcune letture magistralmente interpretate da una coppia di giovani sposi, Sara e Ferruccio.

 
Le copie del libro sono prenotabili contattando la Segreteria di Direzione
(Tel. 02.4294460 – e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.).