VAI AL NUOVO SITO

Abbiamo un nuovo sito internet vieni a visitarlo HTTPS:/WWW.DONORIONEMILANO.IT/

FESTA DI SAN LUIGI ORIONE 18.5.2014

 

 

Chi è transitato domenica 18 maggio 2014 lungo Viale Caterina da Forlì, al numero 19, ha potuto contemplare un ampio cortile/parcheggio vestito a festa, con tante sedie e panche (offerte dal volontario Cesare), che coprivano tutta la superficie, fiocchi e strisce colorate e, sullo sfondo, sulla facciata della chiesa, il ritratto di un Don Orione sorridente: è il giorno della sua "festa".
Da Roma è arrivato il card. José Saraiva Martins, portoghese, Prefetto emerito della Congregazione dei Santi, che ha presieduto la solenne concelebrazione alle ore 10,30, davanti agli ospiti del Piccolo Cottolengo e i loro parenti, i volontari, gli operatori, i bambini della Scuola dell'Infanzia e tanti parrocchiani: una marea rossa, grazie ai cappellini che coprivano la testa di tutti, per difenderli dal sole e come segno distintivo della giornata.
La giovane corale della parrocchia San Benedetto ha rallegrato la cerimonia. Dopo la benedizione finale e gli applausi, tutti a prendere l'aperitivo (offerto dal panettiere e da Unioncafé) e poi gli invitati (ospiti e loro parenti, volontari, operatori...) hanno invaso il giardino dove è stato consumato il pranzo offerto da Sodexo. Alcuni amici hanno rallegrato il banchetto (e il pomeriggio) con tanta musica, canti e balli.
Davvero una bella festa! Grazie Don Orione! Grazie Signore per la bella giornata che ha favorito questa gioiosa festa di famiglia! Grazie ai tanti volontari del Cottolengo, della Parrocchia, della Casa del giovane... che si sono fatti carico del faticoso lavoro di preparare tutto, di garantire una "logistica" ben confezionata con precisione da ingegneri! Un ciclista "di passaggio" è entrato in cortile incuriosito e ha chiesto: ma come fate a vivere in mezzo a tanta sofferenza? A ciascuno di noi la risposta.